Una battaglia medievale

Ieri, o comunque qualche giorno fa, Stè ha letto un cartello mentre eravamo in macchina. Diceva di una battaglia medievale. Subito ho pensato a qualche paesino sperduto di Bari, o di Lecce, che loro in genere le fanno 'ste cose, mentre a Taranto non c'è mai niente.
Poi ieri sera invece ho letto su facebook che proprio a Taranto c'è una rappresentazione medievale. Sul circumarpiccolo.
Per un attimo ho perfino pensato di portarci la macchina fotografica e fare qualche foto. Da lontano.
Poi ho pensato no vabè, niente foto.
Poi non ci sono andato più.

La spugnetta mattutina #1

Quando la mattina, prima di andar via, lavo quegli avanzi di piatti e/o pentole della sera prima, ho l'abitudine di versare il detersivo liquido verde sulla spugnetta gialla. Non troppo, giusto una macchia.
E ho preso l'abitudine di capire che forma vien fuori dalla macchia in questione. E' sbalorditivo il fatto che ogni volta la forma sia diversa, ed assomigli a qualcosa di diverso.

La spugnetta mattutina di oggi era: un bambino appena nato che dorme.

Lo scoglio

Lo scoglio
(di Giovanni Spadaro)

Oh! Non è che un sasso posto nel mare
ai margini estremi dell'acqua.
Un sasso impietrito che non si lamenta più
quando furiose s'avventano l'onde
eternamente, senza tregua e pace.
E quel sasso ha nel petto
un indurito cuore di pietra
che, se non piange, trepida e trema
ad ogni duro urto di strazio fatale
e pare si schianti....



Record personale: era una poesia studiata solo in terza elementare, di un poeta Tarantino.
Mmazza che memoria...

Ipse Dixit #2

Lei: Kiwi?
Lui: Ninti, grizi.
Lei: ... (e beve d'un sorso il vino che ha nel bicchiere).

Sfighe

HO BISOGNO DI FORMATTARE IL PC DELL'UFFICIO.

FORSE PER OGGI IL PERICOLO E' SCAMPATO.
FORSE.
FORSE.
FORSE.

SI.

Ipse Dixit #1

"Guardi non si preoccupi, ora contatto l'azienda esterna che si occupa della configurazione del server. Appena mi danno una risposta je giro 'n'email..."
Tag utilizzati: ipse dixit

Burraco per iPhone

Finalmente in arrivo anche su iPod, iPhone e (presto) iPad, il burraco! E non ci saranno santi!!! Al momento del login, iBurraco cerca un tavolo disponibile al quale unirsi in gioco. Se lo trova, ti mostra la schermata con l'elenco dei giocatori e resta in attesa della tua conferma per avviare il match. In caso contrario, se non ci sono cioè tavoli disponibili, ti propone di crearne uno nuovo lasciandoti scegliere le opzioni di gioco: numero di giocatori (2 o 4), il numero totale di match (1, 2 o 3) ed il tempo di ogni match. Una volta confermate le opzioni di gioco, non ti resterà che avviare la partita ed il tuo tavolo diventerà a sua volta uno dei tavoli disponibili, in attesa di nuovi giocatori.

Sul sito ufficiale di iBurraco è possibile chiedere di essere avvisati dell'uscita dell'applicazione su AppStore.
Tag utilizzati: apple