Anche i robot mangiano fagioli

Già altre volte ho avuto modo di parlarne, ma adesso...

Tag utilizzati: informatica, umorismo

Sappiatelo

E' da questa mattina che ricevo telefonate da anonimi, praticamente dalle 06:48.
All'inizio non rispondevo, lasciavo squillare, oppure buttavo giù la chiamata, oppure toglievo il vibrato e lasciavo che si illuminasse solo il display.
Poi ho risposto, per curiosità. Un amico. Gli chiedo se fosse stato lui anche le volte precedenti, mi dice di no, che quella era l'unica chiamata che mi avesse fatto.
Mah.
Altri cinque minuti di pace, poi una telefonata anonima.
Rispondo.
Un collega mi chiede di arrivare cinque minuti prima in ufficio. Stessa domanda, stessa risposta. Non erano sue le chiamate di prima.
Ed intanto inizio a vagare tra i menu del telefonino; sapevo di poter uscire automaticamente anonimo in tutte le telefonate, ma del contrario non ne sapevo nulla.
Impostazioni / Telefono / SIM / Chiamate / Rubrica / Messaggi / Orologio / Giochi.
Niente, non ho trovato nessuna voce che mi abbia aiutato.
Ed intanto le chiamate anonime continuavano, sembrava una congiura. E nessuno che sapesse dirmi nulla.
Poi alla fine decido di fare una prova: mi chiamo da una scheda all'altra, da solo, come i pazzi. In entrambe le direzioni le chiamate mi arrivavano anonime. Non era più problema della scheda o del cellulare. Due cellulari su due avevano lo stesso problema, ed allora ho capito, sono giunto alla conclusione.
Se oggi ricevete delle telefonate anonime, più del solito, ebbene sappiate che è normale.

Oggi è martedì grasso, i numeri sono mascherati.
Tag utilizzati: perle di saggezza, umorismo

Il fotografo della domenica #41

photos/darkbyte/3301407215/3502/3301407215_6770357665.jpg
Aspettando che arrivi

Caro blog

...lo so che ti sto trascurando un po', ultimamente.
Però capiscimi, le cose da fare son tante, lo sai.
Un nuovo amore, si si, un nuovo amore!
Come? Si, è bellissimo, tranquillo :) Non fare il geloso però eh, tu sei sempre il mio bel blog u_u'''
Lo so, lo so, ti avevo promesso che di tanto in tanto ti avrei cambiato la grafica, i css, lo so...
Prometto che ti farò qualche modifica, ma non posso trascurare l'amore. Lo sai come la penso.
Vivere l'amore fino in fondo. Ora dopo ora, minuto dopo minuto, secondo dopo secondo.
Abbandonando x sempre i vecchi fantasmi bastardi e bugiardi del passato.
Ti stavo progettando una nuova galleria web solo x le mie foto, ti stavo apportando pesanti modifiche alla sezione dei plugins... Insomma stavo lavorando un po' e quindi...
E poi la fotografia, mi ci sto impegnando di più, devo pensare a cosa scattare, a dove andare, a sviluppare qualche foto, insomma la testa è impegnata. Di tanto in tanto vengo a trovarti eh, ma il vero problema è che non riesco a trovare il tempo per pensare a qualche nuova cosa da scrivere.
Te l'ho detto, lo sai, le cose son tante, la testa è impegnata.
E poi ho comprato il macbook, devo ancora smanettarci, mica è facile. Loro ti danno tutto già pronto, per carità di Dio, tutto pronto, tutto apposto, tutto in riga. Ma poi devo personalizzarlo, metterci i miei programmi, le mie cose... Mica è facile.
Sai, sono tornato a programmare in C. Un razzo! Scrivo codice e non ho errori, pensa te. Manco in PHP sono così bravo.
Dai su, giuro che torno a scriverti addosso, non solo le foto della domenica. Almeno un post ogni due giorni ok?
Prometto solennemente qui, davanti al mondo intero che leggerà, che una volta ogni due giorni ti scriverò qualcosa. Facciamo tre giorni va', vabè al massimo quattro o cinque...
Tu però resta qui, non cancellarti.

TVB

Sinceramente tuo, Darkbyte.
Tag utilizzati: amore, il mio blog, pensieri e parole

Il fotografo della domenica #40

photos/darkbyte/3282392793/3285/3282392793_9e58ec6a47.jpg

Eccolo

photos/darkbyte/3276735198/3468/3276735198_2c8bab5034.jpg
Il mio MacBook 13''
Tag utilizzati: apple, informatica, fotografia

Libro faccia

Il brutto di essere iscritti a facebook e di parteciparvi attivamente è che, per esempio, la sera esci con gli amici, dici qualcosa e loro ti rispondono: ah si, l'ho letto oggi sulla tua bacheca.

Quelli che... #2

...mentre mediti sul piacere di suonare il pianoforte, e mentre pensi ad una canzone (a caso) suonata al piano ed alle sue meravigliose note bianche e nere...

...ti arrivano dietro suonando la fisarmonica.
Tag utilizzati: quelli che

Il T9

Sarà pure bello eh, mica dico di no.
Anzi è comodissimo, quasi non riesco più a farne a meno. Se scrivo senza t9 mi abituo dopo un po', alla fine ce la faccio, ma poi ringrazio il cielo che al messaggio successivo si sia riabilitato da solo.
Dicevo il t9, è bello eh, non dico di no, ma perchè cazzo dall'altra parte devono ricevere un messaggio tipo: amore vorrei farti tante anabole???
Tag utilizzati: tecnologia

Per galateo

Stavo ripensando ad una cosa che avevo già pensato.
Cioè uno per galateo, o forse per una questione  che non è propriamente di galateo ma comunque etica, diciamo, ecco uno per una questione di questo tipo dovrebbe, al matrimonio di qualcuno, da invitato, vestirsi come lo sposo.
Cioè lo sposo dovrebbe dire a tutti quanti wè guardate che al matrimonio dovete vestirvi con il principe di galles oppure hey se volete venire al mio matrimonio sappiate che ci si veste in frak.
E tutti gli uomini dovrebbero vestirsi allo stesso modo.
Almeno così sarebbe in teoria.
Che poi lo sappiamo che al matrimonio c'è sempre l'invitato che si presenta in frak, quello che ci va con il vestito elegante classico (giacca, cravatta, camicia)... Anzi di solito guai a vestirsi troppo eleganti altrimenti arriva la critica dei parenti che dicono ma vedi un po' quello, s'è vestito più elegante dello sposo... E magari lo sposo ci resta pure male.
Poi invece ci sono i ragazzi che chi si mette elegante, chi si spara un vestito rosso (eh si, al sud succedono pure queste cose), chi si veste terranova (uno a caso io) (tranne ovviamente se il mio ruolo è importante nel matrimonio, allora mi vesto da trenta se proprio mi sforzo), chi si veste sportivo, insomma ci si veste come si vuole.
Però, dicevo all'inizio, bisognerebbe vestirsi tutti come lo sposo.
Anche se lo sposo decide di vestirsi da puffo.

Soprattutto in quel caso.

Bene

Una pioggia di complimenti personali, ognio tanto, fa bene.
Molto.