Caccia alle streghe 2009

E' sempre colpa dei rom, degli zingari, dei romeni, insomma degli extracomunitari.
La ragazza violentata a Roma parlò di un individuo con i capelli lunghi, che avrebbe pronunciato frasi in italiano durante lo stupro.
E chi diventa l'agnello da sacrificare? Un rumeno senza capelli. Non uno con i capelli tagliati, che eventualmente potrebbe esserseli tagliati da solo per far perdere le tracce, no. Uno proprio stempiato.
Della serie:

- lo riconosce? E' lui?
- Ma, forse, non saprei...
- OK è lui. Preso.

Se sparisce un bambino, ai TG annunciano che sono iniziate le ricerche nei campi rom. Interrogato uno zingaro che passava da quelle parti.
Poi si scopre che magari la sorellastra del bambino è la colpevole, ma intanto è stato sbattuto il mostro in prima pagina.

Quando invece due romeni salvano una ragazza da un violentatore c'è il silenzio assoluto, monsignor Silvio non ammette che si dica nulla in TV.